Comunicazione

Il Comitato Tecnico Scientifico delle Discipline Bio Naturali della Regione Lombardia, a nome delle 165 Associazioni ed Enti che rappresenta, desidera ribadire la sua posizione in merito alle recenti vicende che hanno visto associare a una Disciplina Bio Naturale quale lo Shiatsu, al cattivo nome di un sedicente operatore, il quale approfittava della sua “professione” per agire con comportamenti contrari a qualsiasi forma di Etica e Deontologia professionale.

Le Discipline Bio Naturali sono attività che comportano studio, passione e una profonda responsabilità, cosa che ogni Operatore coscienzioso ben comprende.

Nei confronti di chiunque, come il sedicente operatore in questione, si comporti in maniera irresponsabile e scorretta, non può che esserci una severa condanna e la chiara espressione della sua estraneità al mondo delle D.B.N., che ha sempre adottato seri Codici Etici e Deontologici a garanzia dell’Utenza.

 

 

Antonello Calabrese

Presidente del C.T.S. delle D.B.N.

Della Regione Lombardia

Rispondi